Gruppo Scout Lendinara 1°

Annalena Tonelli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Scolte - Fuoco Santa Chiara
Scolte - Fuoco Santa Chiara

Route 2014

Ferragosto...quale giorno migliore per iniziare una route? Il Fuoco Santa Chiara parte da Rovigo per una nuova e fantastica avventura, zaino in spalla e biglietti alla mano arriviamo ad Ivrea passando per Padova e Milano.
Il primo giorno è passato ma il meglio doveva ancora venire, una lunga camminata verso Chiaverano ci aspettava, ma il viaggio non era ancora finito perchè la nostra meta finale era il monastero di Bose.
Tra schiene distrutte e vesciche ai piedi, Fra Marco ci ha accolto e ci ha accompagnato nello spazio riservato agli scout, dopo una salita che sembrava interminabile. 
Stanche ma felici del traguardo raggiunto, ci siamo coricate presto, pronte per affrontare una nuova ed intensa avventura.

Route2014


Leggi tutto...
 

Route 2013

Route..quante volte abbiamo sentito questa parola? Solitamente si associa con fatica, peso dello zaino, scarponi, vesciche, gambe, piedi e schiena distrutti, dolore, riflessione, strada, sentieri, montagna.. e noi Scolte del Fuoco Santa Chiara quest’anno abbiamo confermato alcuni di questi significati e ne abbiamo addirittura scoperti altri: per esempio fare strada, camminare in piano o scalare salite asfaltate, non come in montagna.

Leggi tutto...
 

Route 2010

CHI VUOL MUOVERE IL MONDO, PRIMA DEVE MUOVERE SE STESSO (Socrate)

L’avventura del Fuoco Santa Chiara tra Casso ed Erto

 

Agli occhi del mondo, l’immagine tipica dello scout è quella dell’imbranato dagli occhiali spessi e dallo zaino enorme e pesante, che se ne va a spasso per i boschi. Agli occhi dei parenti e degli amici, lo scout è il pazzo che accetta di dormire due settimane in una tenda, senza alcuna comodità, o che concepisce l’assurdità di andare in montagna con tutto il necessario per sopravvivere dentro ad uno zaino.

Eppure, ogni anno questo benedetto scout decide di tornare. Perché venti ragazze dovrebbero rinunciare ad una settimana al mare per camminare? Perché dunque il Fuoco Santa Chiara “va in Route”? La risposta non è unica ed è altamente soggettiva. Però i motivi per i quali noi Scolte ancora continuiamo la vita scout si rifanno a quello che è chiamato il “treppiede dello scoltismo”: comunità, strada e servizio.

Leggi tutto...
 


Condividi su facebook

Iscriviti alla Newsletter

Newsletter


Ricevi HTML?


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information